• Estée Lauder: finish matte o metallico?

    Tu da che parte stai? Sei matte dipendente o preferisci un finish metallico? 

    Io, per trovare la risposta a questa domanda, non vi nascondo che ho messo e rimesso queste tinte di Estée Lauder infinite volte. Prima però di svelarvi per chi batte il mio cuore ve le presento.

    Estée Lauder ha lanciato dei nuovi  rossetti liquidi, in ben 12 colori, dal finish matte e metallico, che potete già trovare in uno degli oltre 240 punti vendita Ethos Profumerie presenti su tutto il territorio italiano.

    La cosa fantastica, che non vedevo l’ora di dirvi, è che SOLO da Ethos Profumerie è attiva una super promozione. Acquistando (dal 2 al 15 aprile 2018) una tinta Pure Color Liquid Envy e un secondo prodotto Estée Lauder, in omaggio per voi c’è un bellissimo beauty kit per i vostri weekend. Al suo interno troverete l’Advanced Night Repair (7 ml) e due sample della crema Revitalizing Supreme + (5 ml). Non vi nascondo che il mio beauty è già finito in borsa per tenere sempre con me le mie due tinte preferite.

    Come vi ho ripetuto più volte nell’articolo sulle labbra secche e screpolate la cosa fondamentale per poter avere labbra al bacio e non rinunciare alle nostre tinte preferite è prenderci cura delle nostre labbra. Vi consiglio il solito scrub con zucchero e miele , un buon balsamo labbra e soprattutto: scegliete sempre tinte idratanti.

    IDRATAZIONE E COMFORT

    Questo è proprio uno dei motivi principali per cui amo i Pure Color Envy Liquid di Estée Lauder. Grazie alla presenza dell’olio di girasole, di avocado e jojoba garantiscono un’idratazione profonda e non seccano le labbra.

    Sapete anche voi quanto sia fastidioso sentire quella sensazione di labbra che tirano e sono felicissima di aver trovato delle tinte dalla texture leggera che lasciano le labbra morbide e setose. Non mi era mai capitato prima d’ora di indossare una tinta matte per tutto il giorno senza accorgermene.

     

     

    COPERTURA E APPLICAZIONE

    La copertura è piena e uniforme sin dalla prima passata e sono facili da stendere, anche per chi, come dice sempre Clio, è una “ciompetta”. L’applicatore floccato è molto comodo e ci permette di applicare la tinta senza dover ricorrere ad alcun pennello. 

    DURATA

    Hanno un’ottima durata (fino ad 8 ore) e non spariscono nel nulla se mangiamo qualcosa. Il colore tende ad andare leggermente via dal centro delle labbra, ma non sbava assolutamente e soprattutto “viene via” in modo omogeneo.

    Si fissano velocemente perché si asciugano in circa 30/60 secondi. Le tinte metallic non sono però completamente no-transfer. Per fissarle al meglio vi svelo un trucchetto, che vi permetterà di ottenere una tenuta ancora più strong. Dopo aver applicato la tinta appoggiate uno strato di carta velina sulle labbra e tamponatele con il pennello della cipria. Vi assicuro che è un metodo home-made molto efficace!

    EFFETTO

    Le labbra appaiono definite, voluminose e rimpolpate, grazie sopratutto alla presenza di acido Ialuronico incapsulato a lento rilascio. 

    Un’altra cosa che adoro di queste tinte è che, nonostante abbiano un’ottima durata, non sono difficili da rimuovere. Mi prenderete per pazza, ma questa per me è una delle cose più importanti insieme  alla durata e al comfort. Mi è capitato di testare delle tinte che, è vero, duravano tranquillamente tutto il giorno, ma non riuscivo a rimuovere con niente. Con i Pure Color Liquid Envy mi basta un dischetto con un pochino di acqua macellare. Le labbra e il contorno labbra non si irritano minimamente e, per chi come me ha una pelle sensibile, questo è molto importante.

    Avete ragione, non vi ho ancora detto se sono matte o metallic dipendente. La verità è che schierarsi da una delle due parti non è per niente semplice. Adoro il finish metallico per le serate più particolari o quando voglio mettere in risalto le mie labbra lasciando un trucco occhi molto leggero.

    I Pure Envy Liquid Color metallic sono la mia ancora di salvezza quando sono fuori casa tutto il giorno, devo uscire e non ho molto tempo per ritoccare il make-up. Basta una passata del mio amato Scream Sexy (N. 311) per sentirmi sempre al top.

    Per tutti i giorni però devo essere sincera: sono una matte-addicted. Non uscirei mai di casa struccata, ma allo stesso tempo amo un trucco semplice e non troppo vistoso. Per questo motivo preferisco le tinte matte, soprattutto nelle colorazioni nude. Rispecchiano sicuramente di più il mio modo di essere e mi fanno sentire in ordine in qualsiasi occasione. Una passata di Naked Ambition (N. 02) e sono pronta!

    E voi in che team vi schierate: siete delle matte addicted o preferite le tinte metalliche? Fatemi sapere se le avete già provate o se, incuriosite, correrete subito ad acquistarle da Ethos profumerie. Non vedo l’ora di scoprire il vostro parere.

    Alla prossima

    With love

    -Marta-

    Follow:
    Share:

    1 Comment

    1. Federica
      Maggio 3, 2018 / 5:10 am

      Quale buona notizia sapere che esistono tinte labbra che non seccano le labbra stesse .
      A me fino ad adesso era sempre successo con quelle che utilizzavo.. Non mi resta allora che provare queste per vedere la differenza 😍

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    Looking for Something?